Loading...
×

Spiagge di Formentera

Il segreto di Formentera è nelle sue spiagge e nel suo mare, nelle acque cristalline e la qualità della sabbia che copre la sua costa. Ma al di là di questa immagine paradisiaca, il visitatore sensibile, osservatore e amante della natura riceverà una sensazione intangibile, difficile da descrivere a parole e che si traduce in una sensazione che rimarrà per sempre nella vostra memoria. É magia. Per questo Formentera è l'isola invisibile del Mediterraneo.

Gran parte del segreto sta in quello che non si vede. È il bosco sommerso che ricopre il fondo marino intorno all'isola. E il polmone di ossigeno che garantisce la trasparenza delle acque e il fissante della sabbia sulle sue spiagge, è ciò che la rende diversa, unica e speciale a questa isola. In quella foresta sommersa dimora l'essere vivente piú longevo del pianeta, Posidonia oceanica, una pianta marina in grado di generare ossigeno e catturare il carbonio. Una proprietà naturale elencata dall'UNESCO nel 1999 nella dichiarazione di Ibiza, Patrimonio dell'Umanità, e come specie protetta da leggi nazionali ed internazionali. Le praterie di posidonia sono il gioiello più prezioso che la natura ha dato a Formentera e quindi dobbiamo rispettarla, proteggerla e prendercene cura.

Le spiagge

Cavall d'en Borrás- Ses Illetas e Llevant

Questa è la linea di spiaggia più ambita del Mediterraneo, tanto per i turisti che per gli amanti della vela. Questo lungo litorale comprende le spiagge di 'Cavall d'en Borras', 'Ses Illetas e 'Es Trucadors', nel pieno Parco Naturale di Ses Salines di Ibiza e Formentera. Tutte queste spiagge si affacciano ad ovest, tranne Llevant a est, separata da una striscia di dune sottile e fragile. Questa spiaggia è meno affollata ma altrettanto sublime, sia per la qualità delle sue acque che per la sabbia fine che la ricopre.

Pedoni, ciclisti e veicoli a trazione elettrica hanno libero accesso a tutte le spiagge della zona. All'arrivo si troveranno un controllo di accesso al Parco Naturale dove le moto, auto e quad pagano una tassa di parcheggio, il prezzo varia a seconda del periodo dell'anno. A metà del mese di agosto ci possono essere problemi di accesso in questa zona dovuto al fatto che tutti i posti sono occupati, per questo motivo si chiude l'accesso, a causa della mancanza di spazio.

In questo aspetto il bagnante ha una vasta gamma di servizi, amache, ombrelloni, scuola di vela e diversi bar e ristoranti che offrono piatti tipici del Mediterraneo, sottolineando i frutti di mare e i piatti di riso.

Queste sono le spiagge più frequentate di Formentera, in particolare nel mese di luglio e agosto. Tuttavia, nel resto della stagione il numero di visitatori esercita meno pressione sull'ambiente naturale che le circonda. Per questo, in bassa e media stagione, l'ovest diventa il vero e proprio scenario di tanti sogni, soprattutto quando il sole si nasconde dietro la linea dell'orizzonte offrendo un spettacolo visivo ogni giorno differente, con la esplosione di tutta la gamma dei colori, dall'arancione al viola.

Ristoranti e chioschi

El Tiburon: ristorante chiosco immerso tra i pini della spiaggia Cavall d'en Borras. Cucina internazionale e cocktail elaborati. Perfetto per i tramonti.

Es Molí de sal: Ristorante situato nel vecchio mulino del sale, nel Parco Naturale con una vista spettacolare. Specializzato in cucina mediterranea, aragosta, pesce e riso. È uno degli imprescindibili.

El Pirata: ristorante chiosco situato all'inizio della spiaggi di Ses Illetas. Aragosta, pesce con tutto il sapore del mare in un menú in cui non manca nulla.

Joan y Andrea: Ristorante situato nel centro della spiaggi di 'Ses Illetas'. Paella, aragoste, pesce e tutti i tipi di riso. La prenotazione è consigliata.

Es Ministre: Un altro classico verso la fine di 'Ses Illetas' con una grande terrazza che si affaccia sul mare ed è specializzato in cucina mediterranea.

Tanga: Ristorante situato nella privilegiata spiaggia di Llevant, nel Parco Naturale di Ses Salines, situato in una zona di dune guardando verso est. Modo diretto e amichevole che non rinuncia a la genuina cucina tradizionale con un ricco menù.

Levante: Chiosco in legno ma con ampia terrazza perfetta per tutti i tipi di pasti in famiglia.

Sa Roqueta-Es Pujols

La costa di Formentera prosegue verso est attraverso una serie di insenature, a forma di mezzaluna, separate da zone rocciose e che protegono dalla forza del mare formando piccole scogliere naturali. A Sa Roqueta si trovano un certo numero di alberghi che si caratterizzano per la privacy e la tranquillità. Avanzando verso est si raggiunge la spiaggia di Es Pujols, l'unica spiaggia urbana a Formentera. Qui le possibilità si moltiplicano in quanto intono della cittadina c'è una più vasta gamma di alloggi, appartamenti e alberghi. Negozi di moda si susseguono con ristoranti, bar, caffetterie e locali notturni, proiettando la immagine piú commerciale relazionata alla vacanza.

Ristoranti:

L'offerta a Es Pujols è tanto ampia e variegata essendo l'unica spiaggia urbana sull'isola. Si concentrano tutti i tipi di ristoranti, bar e caffetterie per tutti i gusti e gli stili.

Ristoranti notevoli sono: Sa Varadero, Es Pinatar, Es Capri, Ma Viey, El Caminito specializzato in carne alla griglia Argentina.

Cala Saona

Questa Cala si trova a ovest di Cap de Barbaria, è la più appartata e accogliente. Ci sono diverse opzioni per la ristorazione e servizi di spiaggia. Si presenta come una mezzaluna verso il mare, circondata da entrambi i lati da diverse casette di barche di pescatori, dichiarate di interesse culturale (come il resto che si trovano sulla costa di Formentera), e che ci riportano alla tradizione della pesca degli abitanti che continua mantenendo una efficace flotta locale. Questa spiaggia per il suo accesso al mare è molto adatta per i bambini e gli anziani, come l'ingresso in acqua è molto comodo.

Ristoranti e chiosco:

Restaurante Sol, specializzato in piatti a base di riso e pesce fresco.

Ristorante Chacala, cucina internazionale.

Chiosco Cala Saona: cucina casareccia e cocktail al tramonto.

Migjorn

É la più lunga spiaggia di Formentera, con oltre 6 km di sabbia fine. Si tratta di una spiaggia dove si susseguono minuscole calette, anche se nella parte centrale, Ca Marí, si trova una ampia zona alberghiera con tutti i servizi. Qui si incontrano vari tipi di alloggi come appartamenti e case vacanza che si affacciano a sud. Alla fine della stessa, ai piedi de La Mola, è trova un importante resort di lusso.

In questa zona i villeggianti possono godersi il Mediterraneo nella sua essenza e avranno per tutta la stagione la possibilità di scegliere tra la costa piú affollata e tra la costa piú isolata e remota.

Un'altra delle caratteristica della spiaggia di Migjorn sono i suoi tipici chiringuitos, aperti tutti i giorni durante i mesi estivi e durante tutto l'anno nei fine settimana. Qui, gli ospiti sono trattati a casa, oltre ad una grande varietà di piatti offerti a tutti a propria discrezione.

Ristoranti:

Sa Platgeta: Ristorante situato in una zona privilegiata della spiaggia di Migjorn, al sud, vicino la torre d’es Pi des Catalá. Ambiente familiare e un ampio menù per soddisfare i palati più esigenti. Pesce fresco, paella di pesce.

Pelayo: tipico chiosco da spiaggia nascosto nei boschi. Mantiene la tradizione dei vecchi chioschi anni Sessanta, con la paella come piatto principale che il proprietario cucina di fronte ai clienti con un fuoco a legna.

Sol y Luna: stabilimento a gestione famigliare con grande terrazza affacciata sul mare.

Real Playa: a metá di Migjorn, riso e pesce fresco.

Vogamari: ristorante con un menù che mantiene i piatti della cucina tradizionale dell'isola, e che offre qualità in tutte le sue proposte che concentra il meglio della cucina mediterranea

Blue Bar: mitico ristorante azzurro che risale alla fine degli anni Sessanta . Oltre al ristorante offre tramonto con musica di DJ e performance live.

Flipper: cucina più elaborata e sofisticata, alla fine della spiaggia, atmosfera rilassata e fresca, con un sofisticato menu per pranzo e cena.

Es Cupinar: Vicino al Club Hotel Riu La Mola, un ristorante con una grande terrazza con vista sulla spiaggia e un menù a base di riso, frutti di mare e pesce appena pescato.

Es Arenals: Quasi alla fine della spiaggia, servizio eccellente, con una vasta gamma di piatti della cucina mediterranea, in cui non mancano il pesce, ma neanche carne con origine di Formentera, soprattutto agnello, allevati nei pascoli vicini.

Chioschi:

Su questa spiaggia ci sono diversi chioschi che nel tempo sono diventati storici. È il caso del Sunsplash, il Pirata bus (un altro must) e il famoso chiosco di Bartolo, alla fine della spiaggia e incorporato in una bassa scogliera, in una zona privilegiata e appartata.

Ses Platgetes-es Caló

Prima di raggiungere la città di Es Caló de Sant Agustí si trova la spiaggia conosciuta come ses Platgetes, riparata a Est dalla scogliera di La Mola.

Qui il bagno è particolarmente piacevole, l'orientamento della spiaggia guardando a est rende la luce che riceve, a mezzogiorno, le sue acque di un festival di colori che vanno dal verde smeraldo al blu intenso. C'è anche un chiringuito.

A pochi metri di distanza si trova Caló, il primo porto che collegava in antichitá Formentera a Ibiza. Ora, è un raccolto porto di pescatori circondato da casette rifuggio delle barche, mantenendo la stessa immagine di un secolo fa. La bellezza di questo ambiente è stato fonte di ispirazione per scrittori e musicisti nazionali e internazionali a scrivere libri, dipingere quadri e comporre musica.

Ristoranti:

Pascual: Specializzato in frutti di mare, pesce e riso.

Rafalet: Creazione di una lunga tradizione nel pesce fresco, stufati, piatti di riso e piatti tipici di Formentera.

Es Caló: Nuovo ristorante che a raggiunto rapidamente una reputazione per la qualità della sua cucina e la sua varietà. Cucina mediterranea.

Chiosco

Amor y iodio: Una proprietà nei pressi di ses Platgetes vicino Es Caló, offre cucina italiana, senza sacrificare la paella. Specializzato in cocktail.

Ristoranti all'Interno dell'Isola

El Pilar de la Mola.

Can Toni: Ristorante situato vicino alla chiesa, con un menù di piatti elaborati, anche sofisticati. Il proprietaria è la top model spagnola, Eugenia Silva, che ha impresso il suo stile e gusto estetico in tutta la struttura e nel menù.

Pequeña Isla. Carne alla griglia.

Sant Ferran.

Pizzeria Macondo. Veterano locale e di successo con un ricco menù di cucina e pizza italiana.

Fonda Pepe: Il ristorante è un classico, piatti sostanziosi. Specialitá di pesce con un menù vario di piatti internazionali.

Can Forn: Piccolo ristorante con terrazza all'aperto, specialità in piatti di Formentera.

Sant Francesc:

In questa città la varietà della cucina è ampia e variegata. Essendo la città principale, si susseguono molti ristoranti e caffè di successo.

Pa i Vi: cucina tradizionale elaborata e di qualità.

Es Mares: Ristorante del unico albergo a 4 stelle della città di Formentera, nel centro di Sant Francesc. Il suo menù risponde agli standard più elevati e come anche la sua cantina.

Ca na Pepa: Bar ristorante specializzato in colazioni e pranzi. É situato in una vecchia casa di campagna.

Can Paciencias: Cucina tipica di Formentera, in un vicolo del centro di Sant Francesc.

El Matinal: Un altro must per la prima colazione in tutte le sue forme. Iniziare la vostra giornata in questo posto garantisce il buon umore, grazie alla qualità e la freschezza della sua gamma di dolci, succhi di frutta, panini, caffè e tè.

Cafeteria San Francisco: È la caffetteria, per definizione, sia la fornitura che per la distribuzione dello spazio. Offre menu del giorno e un amplia carta. Cucina tradizionale.

Can Carlos: Alla periferia di Sant Francesc. Elaborata cucina italiana in un sofisticato ambiente dove tutti i dettagli sono curati.

Ristorante Es Cap: Al bivio della strada per Cala Saona. Cucina dell'isola, specializzato in paella, tutti i tipi di riso, piatti di pesce fresco e tipici di Formentera.

Vedere tutte le attività